23.3.15

Beauty News: discovering Divage at Cosmoprof 2015


Divage beauty at Cosmoprof 2015

Made in Italy, zeppo di colori sfavillanti e con un ottimo rapporto qualità prezzo: pochi aggettivi ma mirati e sinceri per descrivere Divage, il beauty brand che ho avuto modo di scoprire e testare dal vivo qualche giorno fa durante l'evento di presentazione al Cosmoprof 2015
Ecco perciò una piacevole parentesi tutta dedicata al mondo make-up e skin care, su cui vale la pena spendere un parere spassionato. 
Se l'obiettivo del marchio è conquistarci a suon di trucchi per tutte le esigenze, dal canto nostro avremo almeno un paio di buoni motivi per esserne felici e contente: ovvero, detto fuori dai denti, il rossetto play girl a tenuta perfetta e un miracoloso mascara high-tech volume potrebbero bastare per un colpo di fulmine immediato. 
L'aggravante? Un packaging decisamente super girlish e qualche marsh mallow a condire il tutto. 
Curiosando tra la nuova palette di smalti, dal just matt al satin touch, provando il fondotinta velvet opacizzante e facendo un tuffo nelle tendenze beauty per questa primavera estate 2015 con le youtubers già divage-addicted, rimanere indifferente al fascino di questi prodotti mi è risultato, con piacere, davvero difficile. Vi lascio nel frattempo con alcuni scatti della giornata:

Made in Italy, full of sparkling colors and with a very good value for money: a few sincere adjectives to describe Divage, the beauty brand I was able to discover and test live a few days ago during its presentation event at Cosmoprof 2015
This is why a pleasant parenthesis all dedicated to make-up and skin care is needed right now. If the goal of that brand is to conquer us with products for all needs, for our part we will have at least a couple of good reasons to be happy and content for this: play girl lipstick with perfect seal and a miraculous high-tech mascara volume may be enough for a lightning strike immediately, for example. 
The aggravating? A definitely super girlish packaging and some marsh mallows to finish all. Browsing through the new palette of nails, just from matt to satin touch, trying the  velvet foundation and doing a dip in the beauty trends for this spring summer 2015 with the already divage-addicted YouTubers, I was not so able to remain indifferent in front of these nice beauty products. 
I leave you in the meantime with a few shots of the day:

17.3.15

Trend Alert: SS15 crazy it-bags

S/S 2015 It-bags 1.Valentino  2.Olympia Le Tan  3.Moschino  4.Marc by Marc Jacobs  5.YSL  6.Paula Cademartori  7.Dolce&Gabbana  8.Sophia Webster 

Tra una scatola di gessetti, moschettoni colorati, una manciata di stelle e una vignetta, le it-bags di tendenza per la S/S 2015 si riscoprono divertenti e super pop, ideate per le fashion addict più ironiche e irriverenti. 
E se viste in un'unica carrellata danno nell'occhio per le loro tonalità vitaminiche e iper femminili, pensiamole come accessorio must have con cui completare un outfit primaverile del tutto minimal...wow effect assicurato!
Minibag a tracolla o clutch, city-bag con manici o zainetti sporty-chic: il diktat modaiolo, sostenuto anche e soprattutto dai top brands, cavalca in una direzione sempre più scanzonata e basic-free, facendoci desiderare giorno dopo giorno una vita in technicolor, con l'aggiunta di qualche gingillo prezioso, naturalmente. 
Dall'arcobaleno grafico di Valentino al contenitore pastelloso Olympia Le Tan, dal patchwork geometrico di Paula Cademartori al pois vs fiori 3d di Dolce&Gabbana, quale it-bag fa breccia nei vostri occhi?

Between a box of chalks, colored carabiners, a handful of stars and vignettes, the S/S 2015 it-bags are funny and super pop, designed for the most ironic and irreverent fashion addicts. 
We can think about them as a must-have accessory to finish a spring minimal outfit ... wow effect guaranteed!
Minibags or clutches, city-bags with handles or sporty-chic backpacks: the fanciest diktat, supported above all by top brands, rides in a more and more light-hearted and basic-free direction, making us wish for a life in technicolor, day by day, with the addition of some valuable trinkets, of course.
By the Valentino's graphic rainbow to the nice Olympia Le Tan's pastel box, from the geometric patchwork of Paula Cademartori to Dolce&Gabbana's polka dots vs 3d flowers, which it-bag broke through in your eyes?

12.3.15

S/S15 Normcore Look: Kimono and culottes jeans

Normcore look with kimono and culottes jeans

"Ora si dice così, vestirsi normali". Certo che sì, il cosiddetto Normcore style non guarda in faccia a niente e nessuno ed esordisce come protagonista delle tendenze S/S15 brandendo jeans, camicia bianca e sneakers. Tutto sommato questo non ci dispiace neppure, anzi. 
Il paladino della normalità sembra finalmente arrivato a difenderci da una moda forzata e spesso appesantita dal too much, per cambiare rotta e farci tornare al grazioso less is more...soprattutto se confortevole! 
Ammetto di avere un debole per gli accostamenti audaci, ma la vita, quella vera e meno digital, è fatta di tempi stretti, fiati corti e appuntamenti last minute, da affrontare nel giusto mood, con un look casual ma non banale. 
Scegliere un kimono stampato o sfrangiato al posto del solito cardigan, può essere ad esempio la soluzione ideale, meglio ancora se spalleggiata da un jeans culottes, largo e divertente, in sostituzione al semplice skinny. Pochette tripla color block e un morbido trench evergreen possono completare il tutto, seguiti da dettagli dorati e glam: 
  
"Dressing normal, now you call it Normcore". Of course yes, the Normcore style does not care about anyone or anything and makes his debut as the S/S15 star brandishing jeans, white shirt and sneakers. All in all this is positive. The champion of normality seems finally in town to defend ourselves from a forced and often full of too much -es fashion, to get us back to the pretty less is more... especially if it's comfortable too! 
I admit to having a soft spot for daring combinations, but life, the real and not so digital one, is made of tight deadlines, short horns and last minute dates, to deal in the right mood, with a casual but attentive look for example. 
Choose a  printed or frayed kimono, instead of the usual cardigan, can be the ideal solution, even better if backed by a culottes jeans, wide and fun, to replace the simple skinny. Moreover, a triple color block bag and a trench can top it all, followed by golden and glam details:

7.3.15

MFW seen through HP DataPass + Hp ePrint

HP tablet Slate10 HD, HP DataPass, HP ePrint

Tra appuntamenti vissuti di corsa, press day, sfilate ed eventi, se la Milan Fashion Week avesse in dotazione un libretto d'istruzioni, riporterebbe la scritta "da consumarsi preferibilmente con funzionalità e praticità". 
Certo che sì: se nella vita di tutti i giorni prediligiamo infatti strumenti smart e adatti alle nostre esigenze sempre più social, a maggior ragione durante le occasioni frenetiche per natura, come la settimana della moda in questo caso, la preferenza diventa necessità, ed ecco che un paio di prodotti con una marcia in più possono diventare i migliori alleati hurry-friendly
Come già accennato sui miei canali, in questo periodo ho provato il nuovo tablet HP Slate10 HD e la stampante multifunzione HP ENVY 5640 e-All-in-one-Series
La caratteristica che ho trovato veramente utile è stata proprio l'HPDataPass, ovvero, il servizio che permette di avere 250 MB di traffico mensile disponibile a titolo gratuito attraverso una SIM 3G/4G marchiata HP, senza bisogno di contratto. In più, con la funzione HP ePrint ho potuto stampare le foto scattate con il tablet, live da fashion show, presentazioni e sessioni streetstyle, di cui vi mostro alcuni esempi qui di seguito, semplicemente inviando un messaggio all'indirizzo e-mail della stampante.
Ecco quindi felicemente ovviati una serie di inconvenienti riguardo connessionne, costi e velocità: 

Between appointments lived on the run, press days, fashion shows and events, if the Milan Fashion Week had supplied an instruction booklet, could bring on the inscription "to use with functionality and practicality." 
Of course you do: if in the daily life in fact we prefer smart instruments, suitable for our ever more social needs, most of all during the hectic times by nature, as the fashion week in this case, the preference becomes necessity, and certainly a couple of great products can become the best hurry-friendly allies! 
As mentioned on my channels, during these weeks I tested the new HP tablet Slate10 HD and HP ENVY 5640 e-All-in-One Series multifunction printer
The feature that I found really useful was just the HPDataPass, I mean, the service that allows you to have 250 MB of monthly traffic available free of charge through a SIM 3G / 4G branded HP, contract needless. Plus, with HP ePrint function I could print photos taken with the tablet, live from fashion shows, presentations and streetstyle, which I show you some examples below, simply by sending a message to the email address of the printer: 

4.3.15

Denim, plissè skirt and pasta on the shirt


Prendiamo una manciata di fusilli e cospargiamoli in file ordinate su una blusa strutturata, aggiungiamo poi una clutch con maxi scritta, et voilà: pronta e servita una ricetta tutta all'italiana, o meglio, i capi iconici e divertenti della collezione An Italian Theory
Il tocco finale? Una giacca oversize in denim chiaro e una gonna midi in pelle plissettata. Con un piede nell'inverno e l'altro già nella P/E 2015, ecco uno dei look indossati durante questa Milan Fashion Week, giocato sui contrasti di uno scanzonato bon ton e ironico quanto basta per dare una sferzata di energia all'umore anche nelle giornate più grigie:

 Take a handful of fusilli and put them on a structured blouse, then add a clutch with a maxi writing, et voilà: the Italian recipe is ready and done, or rather, the iconic garments of An Italian Theory funny collection. 
The final touch? An oversized jacket in light denim and a pleated midi skirt in leather. 
With one foot in the winter and the other one already in the S/S 2015, here is one of the looks worn during this Milan Fashion Week, played on the contrasts of a carefree bon ton and ironic enough to give an energic boost at our mood also when the weather is gray: