"Burberry Prorsum" menswear fashion show- autumn winter 2011

Innanzitutto scusate in anticipo se sarò di parte nel valutare questa sfilata. Burberry è uno dei miei brand preferiti in assoluto da qualche tempo, ormai almeno due capatine all'anno nello store sono d'obbligo per me e la mia  Burberry addiction:)


Dopo aver assistito al live fashion show, pur davanti ad uno schermo di pc, sono riuscita a percepire l'emozione in tutto e per tutto della spettacolare sfilata!Spettacolare, non vuole essere solo un complimento ma un aggettivo nel vero senso della parola!
Iniziata nel buio con uno scroscio d'acqua nel background, effetto pioggia, finisce esattamente allo stesso modo, con un'aggiunta: una pioggia vera e propria sulla passerella!! accompagnata, per rimarcare il suo monopolio nell'abbigliamento casual chic per il rain time, da tutti i capi coperti da un trasparente raincoat che celava il look sottostante!

Potremmo scindere lo show in tre momenti scanditi dal cambio del sound:

Sul sottofondo della versione inglese della canzone "io che non vivo", fanno capolino i primi outfit decisamente vivaci dai colori sferzanti e giovani: cappotti a motivo tartan rosso, blu e senape, accostati alle sempreverdi stringate che negli ultimi tempi prendono piede pure nel gurdaroba femminile. Dal cappotto semplice si passa al montgomery rosso aragosta e verde acido accostati a baschetti di pelliccia nera che contrastano con il look impeccabile e spezzano i toni colorati. A seguire sfilano cappotti dai colori freddi: azzurro aviatore e blu ette lasciando intravedere pantaloni dalle tinte decisamente più sobrie. Escono trench effetto plastificato lucido arancione e  senape con handbag bordeux, susseguiti da maglioni a coste e t-shirt grige a stampa abbinate a foulard dai colori sgargianti, che ahimè non ho gradito troppo, (forse per il modo in cui erano annodati, forse in quanto poco coerenti con il look). Troviamo come ultimo protagonista del presunto primo momento, il piumino in arancio e in giallo.

Cambio di sound con "bang bang" e cambio di scelta dei colori: sfilano marroni, grigi, blu scuri, neri.
Concentrando l'attenzione sui cappotti, che ricordano uno stile alla Dottor Zivago, vediamo montone, pelliccia dal marrone al nero senza abbandonare del tutto il tartan. Giacche, blazer dal taglio regolare completano look dal mood casual ma elegante in cui passano quasi inosservate le sneaker nero lucido. Si passa poi a cappotti sul grigio con colli in visone.

In ultimo, un sound decisamente più soft ma con climax crescente ci accompagna a colori cammello, must della stagione, visti su cappe piedipull con risvolti e dettagli in pelliccia, seguiti da maglioni tricot con trecce in nero e bianco.


Ecco alcuni look visti in runway che ho preferito:















Sabrina T.

Sabrina T.

Italian fashion and design lover, globe trotter and web editor full time. Leave me your feedback and keep in touch!

8 commenti:

  1. Great pieces! I love the idea with the cow fur :)


    xx

    RispondiElimina
  2. I just saw the live show and I thought it was amazing when they poured the rain after! That was so cool to watch! I love the black and white fur-colored jackets. It was perfection from the start to the end. xxoxoxoo

    RispondiElimina
  3. their collections are super cool! amazing pieces!

    anyway, nice to know your blog :)

    RispondiElimina
  4. i'm very happy to know that i'm not the only one to have a burberry addiction;)stay tuned, tomorrow we'll see the gucci catwalk!!

    RispondiElimina
  5. wow!!!great post!
    love your style
    xx
    =P

    http://1sillaparamibolso.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Fatto, aggiunta! Adesso aspetto le tue recensioni per le sfilate di oggi! A presto!!!

    RispondiElimina
  7. Everything looks just amazing! i wish my boyfriend would dress like this!
    xoxo
    Vicky

    RispondiElimina

Instagram