Green and transparencies for MFW: Scervino, Krizia, Jo No Fui

Here we are guys!!
Volete sapere quali saranno i fili conduttori della prossima P/E 2012? Verde, verde, ancora verde e trasparenze a gogo! Durante il secondo giorno di fashion week l' elemento ricorrente è stata la palette del verde, tra sfumature, stampe e abiti in chiffon. Guardiamoci attorno e iniziamo con gli acquisti saggi per anticipare i trend!
Colore che ha fatto capolino quatto quatto in questa ormai scorsa estate, sarà rilanciato con prepotenza nella prossima. Vediamo come questi must have vengono utilizzati dalle Maison di cui ho assistito alle sfilate.

Want to know what are the main threads of the upcoming S / S 2012? Green, green, still green and transparencies galore! During the second day of Fashion Week 's recurring element was the palette of green, from shades, prints and chiffon dresses. Let's look around and shop with inziamo wise to anticipate the trends!
Color that was the terminus on this now four four last summer, will be relaunched in the next with arrogance. Let's see how these must have are used by Maison that I attended the fashion shows


Ermanno Scervino

Come primo appuntamento, Ermanno Scervino si ispira ad un viaggio attraverso l'India, in una collezione che osa negli accostamenti tra mondi e materie differenti.

As a first appointment, Ermanno Scervino is inspired by a trip through India, in a collection that dares in the combinations between different worlds and different materials.

 


Lo sport glamour si mischia con la couture sofisticata tra ruches, pizzo e giochi di asimmetrie; l'abito da sera si tinge di bianco candido, cipria, tutte le tonalità dei kaki, e azzurro.
Le trasparenze diventano l'elemento chic della linea, i numerosi vedo non vedo si uniscono a grandi zip, volumi ampi e tessuti tecnici. Il denim viene reinterpretato in chiave romantica con bluse, blazer e spolverini dalle forme geometriche e bon ton su cui spaziano ricami a contrasto. Scervino non tradisce lo slancio femminile e raffinato che contraddistingue le sue linee anche nei capi più casual che non passano di certo inosservati.


Krizia

Sin dal primo sguardo all'invito si poteva intuire che il colore predominante sarebbe stato proprio il verde, nell'ulteriore conferma con il contrasto del bianco nella location del fashion show.

From the first sight at the invitation you could guess that green color would be the predominant, in further confirmation with the contrast of white on the location of the fashion show. 

Ancora una volta la arola chiave è asimmetria delle linee pensate però con tagli netti e forme decise. Scende in passerella una donna combattiva che indossa platform ultra high e una grande personalità all'insegna del verde, di tocchi di fucsia e giallo. Oro e argento continuano la tradizione Krizia dell'effetto shining e futurista, i busti si stringono per mettere in risalto spalle e fianchi e gli shorts si accorciano per diventare super stretch dal mood sportivo. Il nero e la pelle non mancano aggiungendo quel tocco fetish che già vediamo protagonista dell'inverno alle porte.


Dettaglio in opposizione: la geometria della borsa, con due riserve: rigorosamente pochette rigida rettangolare di proporzioni smisurate, o rigorosamente shopping capiente effetto fisarmonica, abedue accomunate dalla forte presenza del colore.


Jo No Fui

Tropicale, esotica, resort, osservando la sfilata Jo No Fui balzano alla mente canne di bamboo, palme, foglie di banane e cocktail party in straniere terre glamour: un Holliwood orientale e tribale. Chi si rivede? Verde e trasparenze, risposta esatta. Su bluse leggere oversize e camicette stile collegiale allacciate sino all'ultimo bottone, spuntano colletti e collier che ne riprendono l'idea. Preppy chic, caraibico e fruttato, l'outfit ideale scelto per la donna Jo No Fui vede protagonista la natura e il look anni '60 traendo ispirazione da profumi e fantasie lontane.

Tropical, exotic, resort, watching the show Jo No Fui spring to mind bamboo canes, palms, banana leaves and foreign lands glamorous cocktail party, a Hollywood eastern and tribal. Who's back? Green, the clear answer. On reading oversized shirts and blouses collegial style tied to the last button, popping collars and necklaces that resemble the idea. Preppy chic, Caribbean and fruity, the perfect outfit chosen for the woman Jo No Fui wants nature and the 60's look as protagonist, drawing inspiration from fantasies and distant perfumes.

Tra le diverse sfumature del verde sgomita la tonalità corallo che vede capo prediletto bluse morbide monospalla e gonne lady like.


Ed ecco che anche per i più scettici è necessario prendere atto di un trend visto ormai già a partire dalle line P/E 2011 che perdurerà anche ed in maggior misura l'estate prossima: il "naked belly", ovvero la tendenza da parte dei capi di lasciare scoperto almeno un lembo di pancia. Lo trovo irresistibile ma con qualche riserva, perfetto e fine nelle proposte Jo No Fui. Ecco l'esempio:



Tra poche ore la review delle altre sfilate e altri outfit della fashion week:)
Nel frattempo, che ne pensate delle collezioni e della loro coerenza di scelta??

Soon others reviews and outftits live from MFW:)
During this time, let me know what do you think about collections and trends!stay tuned!!


all rights reserved Patchwork à Porter

Sabrina T.

Italian fashion and design lover, globe trotter and web editor full time. Leave me your feedback and keep in touch!

12 commenti:

  1. lover Ermano Scervino, the dresses were simply divine :)

    www.twinfashionblog.com

    RispondiElimina
  2. waow.. such beautiful clothing:)

    RispondiElimina
  3. La Balti è stupenda..sbaglio o per la prossima estate ci sarà tanto verde!?!

    RispondiElimina
  4. La sfilata di Ermanno Scervino è tata sicuramente una delle più belle. Ho apprezzato i dettagli e i ricami elaborati. Splendido. Di Krizia mi hanno colpito gli accessori, un tripudio di anni 80 con elementi chiave della sua tradizione. Brava Sabri, aspetto gli altri reportage! ;))))

    RispondiElimina
  5. This collection is amazing, so beautiful and I love the jacket from the 6th image, I want it.

    RispondiElimina
  6. bellissima sfilata..peccato che non ho potuto esserci!

    kiss
    Erika
    www.myfreechoice.net

    RispondiElimina
  7. Sono contenta che vada il verde, mi piace e poi sarò presuntuosa..mi sta anche bene!!! ihihih
    Devo professare però il mio odio verso la lunga pochette di Krizia... utile solo a difendersi da eventuali attacchi nemici!

    RispondiElimina
  8. quante cose belle! Adoro Ermanno Scervino

    RispondiElimina
  9. Oh wow! there are too many beautiful designs and clothes! I'm almost loving everyhing!

    Thanks for share.
    Have a beautiful weekend.
    See you

    RispondiElimina
  10. amazing collection ! can wait for next year summer !

    xoxo

    Veronica

    RispondiElimina
  11. ermanno scervino è assolutamente il mio preferito le sue collezioni sono sempre molto il mio stile,lo adoro!
    Follow thefashiontwice.com
    or be FAN on Facebook :D

    RispondiElimina

Instagram