27.2.11

MFW step 4: Krizia fashion show and street style

Hello fashion guys!!Rieccomi indaffarata e felicissima innanzitutto vi posto un outfit mio dalla redazione di Donna Moderna.com con altre due fashion blogger. Ricordate il look con il foulard vintage?Ebbene mi sembrava perfetto indossarlo per alcuni eventi della fashion week!


A proposito della sfilata di Krizia il mio parere è assolutamente positivo. Lo show è stato emozionante e lo scroscio di applausi e l'entusiasmo di noi presenti ha accompagnato alcune uscite in passerella. Avrete già sicuramente avuto modo di guardare le foto professionali ma io ve ne posto alcune di cui ho preferito gli outfit.
Questa collezione è pensata per una donna smaliziata che non vuole avere niente a che fare con la volgarità dilagante e guarda ad un futuro migliore. Grande viaggiatrice con un evidente penchant per l'Estremo Oriente.
La donna di Krizia fa della più vigile libertà la sua arma di seduzione. Sfilano tessuti come pelle sottilissima strech, panno di lana, tessuti maschili come flanelle di lana e Principe di Galles, poi raso di lana strech e seta con inserti di micropaillettes. Vediamo colori panna, fango, cioccolato, rosso fuoco, viola e argento. Un particolare da tenere d'occhio, immancabile per il prossimo autunno inverno è il nuovo smoking da sera totalmente rivoluzionato per linee e proporzioni. Interessanti anche le asimmetrie che fungono da linea conduttrice per tutta la collezione.























Ecco un pò di street style all'uscita dalla sfilata:




stay tuned!
Sabrina T.

26.2.11

MFW step 3: Backstage Ermanno Scervino

Hi fashionisti!! Scusate se posto in ritardo alcune recensioni ma la settimana è davvero intensa. A presto iul mio punto di vista sulle sfilate e gli outfit della fashion week!
cosa dire del curiosare nel backstage di Scervino?Davvero divertente: primo motivo l'incontro con lo stilista che chiariva i dettagli e le particolarità della collezione. Se vi è già capitato di guardare le foto dello show vi ritroverete a concordare su alcuni elementi. Vediamo lunghi cappotti sui colori panna con inserti in pelliccia decisamente d'inspirazione anni '70 e capi dai tessuti maschili flessibili con aggiunta di lurex. La collezione femminile resta coerente a quella maschile tramite vari fili conduttori. Ho trovato particolarmente interessanti borse sui toni azzurro e arancione e platform,sandali e boots altissimi tuttavia confortevoli per il tacco largo ed il maxi plateau. Secondo motivo l'incontro con Carla Gozzi di "Ma come ti vesti?", nel team della maison. Per le impressioni sul make up seguite il mio articolo su donnamoderna.com a questo link: http://blog.donnamoderna.com/le-sfilate-in-diretta/?p=58371






























Come avete notato dalle foto per chi si chiede come facciano le modelle(ancora troppo magree!!) a camminare sinuosamente su tacchi chilometrici ebbene cuscinetti di silicone a gogo:)ed i fotografi delle testate giornalistiche per avvantaggiarsi con la luce si avvalgono di piccoli aiutini...!
coming soon fashion show:)

Sabrina T.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...