31.3.11

Girls just wanna have..colors..




wearing:

baggy trousers, leather belt, pumps: Zara;
t-shirt: Benetton;
denim jacket: Gas vintage;
vintage foulard as a vest and vintage gold watch;
ring: H&M;


have a nice evening guys:)
Sabrina T.



30.3.11

SEGRETO event with Amor & Psyche..

Hi guys!
Le vetrine diventano viventi per una notte show da SEGRETO, boutique nel cuore dell'antica Ferrara.
Un insolito e fascinoso aperitivo per presentare la nuova collezione di accessori-gioiello elleBj made in italy.
Accessori-gioiello in quanto la linea vuole scostarsi da entrambe le categorie per fonderle in un tutt'uno: un elemento che indossato diventa parte integrante dell'abito e della personalità che la donna in questione mostra attraverso l'outfit. L'item elleBj è trasformista come la donna odierna, agile ed al passo con i tempi, dall'indubbio carattere e sensualità, raffinata e colta. La femminilità descritta da elleBj racconta la donne in diverse sfaccettature come diverse sono le scenografie dell'evento. Due vetrine, due capsule collection: Amor, impreziosisce il corpo della donna regina, attraente, passionale e glamour, con pendenti, orecchini e anelli di forma ellittica che si chiudono sulla forma di un corpo femminile quasi a proteggerla senza tarparne la delicatezza; Psyche, racchiude il corpo della donna guerriera con armature per polpacci, capo, braccia e vita dal materiale grezzo e metallico ad effetto consumato e forte.
La collezione A/I 2011-12 veste due donne lontane ma complementari come le vuole la quotidianità odierna e la fiaba mitica di Amor e Psyche. I materiali variano dal vetro di Murano agli interamente anallergici ottone ed alluminio.
Ho trovato molto interessanti le proposte dei designer proprio per il loro animo versatile e ambivalente: un connubio di ciò che la contemporaneità richiede alla donna ed al suo daily charme..

What do you think?



stay tuned...

Sabrina T.

28.3.11

Must have of this spring summer? Ok, but...

Hi my dear!!
Sfogliando le pagine delle mie Bibbie di moda preferite, e dopo una scorpacciata di fashion show delle collezioni per questa S/S, già da settembre le fashion addicted come me sono al corrente dei must have che indosseremo tra poco, o meglio, che già stiamo indossandoa piccole dosi alla vista del primo sole, per lasciarci il torpore dell'inverno alle spalle. Su riviste patinate e fashion web magazine troviamo tutte le proposte che la stagione modaiola offre come un vero dictat..
Ok, but...
Non è tutto oro quello che luccica. Userò questo post per esprimere qualche opinione sulle tendenze, questa volta con uno sguardo un pò critico, ma costruttivo e ironico. Non dobbiamo mai perdere d'occhio il buon gusto ma soprattutto il nostro gusto e quello che meglio si addice al nostro corpo. Ora cominciamo a vedere i season trend:

Color Block

Gucci

Ok..
Il fatidico color block, proposto da Gucci e altri e riproposto in primis da Zara per le catene di abbigliamento fast & low cost. Via il monotono grigiore dell'inverno, e spazio ai colori accesi: verde smeraldo, fucsia, rosso, giallo, blu elettrico, viola, azzurro e arancio. Ovviamente il dictat prevede che siano tutti accostati proprio come "blocchi di colore su una tavolozza".
But..
Siamo sicuri che fuori dalla passerella sia davvero così popolare questo trend?Da amante dei colori accesi non posso che osannare questa direttiva con una riserva: a patto che non diventi il look degli eccessi!Possono tranquillamente risultare sufficienti solo due colori assieme e magari per abituare l'occhio, cominciare con un accessorio dalla cintura, borsa, foulard o pumps ad un capo d'abbigliamento come gonne, blazer o pantaloni. per il resto ogni abbinamento di colore anche il più improbabile è da sperimentare.

Total White

Hakaan

Ok..
Se il primo dictat è full color il secondo è full white. Un'antitesi perfetta per chiarire le idee sui trend di quest'estate. Sarebbe a dire o tutto o niente. Il bianco è un ever green delle passerelle, un colore non colore che attrae tutti soprattutto con una tanned skin. Fa risaltare more, bionde e rosse. E' leggero, piacevole da vedere e da indossare. Sì, su maxidress che toccano le caviglie, magari in lino, cotone e simili oppure su minidress con inserti in pizzo di Sangallo, dal mood vintage anche per una city breakfast..
But..
Pensiamo ad un look come quello che vi ho proposto sopra, siamo sicuri che il total white ma davvero total giovi alla linea ed in qualsiasi situazione?La risposta è..no!Dato che la maggiorparte delle persone comuni non è nè magra nè alta come una modella (e per fortuna!)quoto la scelta di qualche capo white ma lasciando decisamente spazio ad accessori con diverse nuance, meglio se colorati o a fantasia e spezzando con cinture color cuoio o pelle, prestando attenzione al momento della giornata ed occasione in cui vogliamo indossarlo.

Stripes stripes and..stripes! 

Marc by Marc Jacobs

Ok..
Righe, righe e ancora righe, ma attenzione, non verticali!Il must have le vuole rigorosamente orizzontali. Diverse Maison le propongono colorate ed altre le prevedono stile carcerato black&white, larghe, strette, asimmetriche, miste, su gonne, maglie, pantaloni, jampsuit, in corto o fino ai piedi...
But..
Stripes ok, ma ancora meglio se rese più sobrie da accessori e maxi pull tinta unita dalla nuance tenue. 
Per quanto riguarda le righe black&white, sì agli oversize con dettagli rock come miniborchie.

Flowers 

Unique


Ok..
Fiori sui prati, fiori anche sulle stoffe!Non c'è limite di colori, forme, misure e capi. Meglio su chiffon leggeri e svolazzanti, gonne, bluse, balze o foulard che rinfrescano un look particolarmente sobrio. 
But..
Non c'è un vero ma..I fiori sono la fantasia che più ha spopolato tra le collezioni primaverili degli ultimi anni e non solo. Un altro ever green irrinunciabile, da fare attenzione però ad abbinare capi con fantasia floreali e colori diversi. Qui il color block non è gradito! Come nella foto, si può abbinare bene con frange(senza esagerare!) e dettagli che riprendono le tonalità dell'abito ma senza ricadere nell'effetto campo fiorito..decisamente di poco gusto. Per quanto riguarda make-up e hairstyle quoto un look nature, anche per le amanti della piastra come me, è ora di riscoprire il nostro vero capello!

Fringe

Roberto Cavalli

Ok..
Frange su vestiti e collane, ma soprattutto su borse. Tutto in stile mexican. Sensuale e sbarazzino, street ma al contempo chic. Ok sia di giorno che di sera..
But..
Accuratamente su colori pastello e nuance sorbetto per vestiti e collier; cuoio e pelle per sandali, boots e borse rigorosamente dal manico lungo a tracolla appoggiate sulla spalla come nella foto. No alle frange sulle frange. Cavalli in passerella può far sfilare questi accostamenti che però si spera rimangano all'interno del fashion show. Occhio al fisico, non tutte stiamo d'incanto con maxi o minidress frangiati: Rodeo sì, Charleston no! 

Overlap


Shida Tatsuya

Ok..
Sovrapposizioni che partono da uno strato base di gonna e top e finiscono con maxi skirt, pull, sottogonne, trench, doppi foulard, short socks con sandali. Cool e soprattutto pratico, quest'anno più che mai la primavera ha aperto il via allo "step on step". 
But..
L'esagerazione non è mai elegante. Con questo trend lo stile casual è il più gettonato e useful. Attenzione però a non sovrapporre troppo. Calzini e sandali sono ok, ma non addosso a tutte e non con qualsiasi abbinamento. Pull e canotte sono perfetti assieme, ancora meglio se lavorate a mano a maglia larga e morbida dai colori prettamente chiari e romantici come panna e beige. Ma per quanto riguarda gonne giacche sciarpe e quant'altro..stiamo attenti a non eccedere indossando mezzo guardaroba!

Pop and art

Tsumori Chisato

Ok..
Le fantasie impazzano su abiti, t-shirt, leggings, foulard e pantaloni. Pop, cartoon, di stampo floreale stilizzato, colorati e non, il motivo è disparato e si accetta qualsiasi variante. Quest'estate il dictat sembra essere "di tutto un pò".
But..
Personalmente non sopporto mescolare fantasie sia su top che su gonne. Assieme possono risultare pshichedelici e di cattivo gusto. Il mio suggerimento è di accompagnare una maxi t-shirt pop con un pantalone dal colore a tinta unita e possibilmente più sobrio. Le più coraggiose si lanceranno in accostamenti righe pois..ma occhio all'effetto clown!

Lace, ruches ,sorbet colors

Universidad Janette Klein

Ok..
Tutto ciò che esprime femminilità e sensualità è assolutamente immancabile nel guardaroba estivo. Senza stagione e senza tempo, il pizzo candido torna per affermarsi su qualsiasi capo d'abbigliamento. Ruches imponenti si stagliano su abiti, gonne, top e shorts accompagnati da nuance sorbetto che rendono il look fresco e giovane..
But..
L'effetto bomboniera è sempre dietro l'angolo. Sì a tutto ciò che esalta le forme della donna, ma occhio al dove e come questi dettagli si insinuano nel nostro outfit. Questi elementi si sposano bene assieme quando il look è bon ton e raffinato, no ai colori forti o abbinamenti con fantasie di ogni genere. La combinazione deve essere un bel tutt'uno da vedere. Per quanto riguarda il pizzo, stiamo attente a non passare nel volgare, per il color pastello sì per esaltare un biondo grano e un capello naturale, le ruches no su fianchi o decolltè abbondanti.

What do you think about?Do you want to suggest something else?

Sabrina T.



26.3.11

It's time for spring and sorbet..


wearing:

top, shirt, necklace, ring: H&M;
trousers: Zara;
gilet: Imperial;
shoes: Flavio Castellani;
handbag: Furla.


Sabrina T.



25.3.11

"Leoncavallo" for Sergei Grinko: a new way of understanding women..

Hallo fashion guys!
Ricordate uno degli step sulla milan fashion week?Tra i N-U-D-E, in particolare mi soffermerò sulla collezione F/W 2011-12 di Sergei Grinko. Come nell'opera del verista Leoncavallo messa in scena nel 1892 al Teatro Verme di Milano, la storia che vuole raccontare l'artista tramite le sue proposte, ne ricalca la malinconia e la crudezza. Abiti lunghi dalle forme fluttuanti e tessuti leggeri a tratti trasparenti gareggiano con tessuti più tecnici e drappeggiati come fossero tendoni di un circo horror in cui gli ammalianti clown giocano con le impressioni dei presenti. Questo non è un caso: l'artista, di origine russa racconta un personale ricordo d'infanzia che vede protagonisti pagliacci horror ed altre simbologie collegate alle forme dittatoriali dell'Unione Sovietica.
Vediamo da vicino qualche dettaglio:
falci e martelli si convertono nella collezione in spille ed orecchini sproporzionati rispetto alle misure del volto femminile a cui sono appesi questi accessori moda in plastica pelle e cristalli. Collier e scrigni che racchiudono il viso diventano elementi cardine dello show. Quella ideata da Grinko è una donna in continua performance nella sua esistenza, dalla grande raffinatezza ed eleganza. I colori prediletti si spostano dai toni sobri del grigio scuro e nero alla nuance pesca e tortora.
A new way of understanding women?





stay tuned..

Sabrina T.



 

24.3.11

Trussardi 1911 Fall/W 2011-2012 presentation

Hi guys!
La collezione Trussardi 1911 A/W 2011-12 presenta come filo conduttore una forte ispirazione fine anni '60 inizio anni '70, periodo in cui le donne si scoprono da costrizioni e ricercano una leggera e spontanea femminilità.
Il dettaglio è l'elemento cardine attorno cui gira l'eleganza ed il carattere della collezione. Pelliccia e pelle diventano protagonisti assoluti restando coerenti con l'abilità nella lavorazione artigianale della Maison ed alla collezione maschile presentata in gennaio.
La nuova linea disegna una donna moderna, di polso e raffinata; la pensa e la vuole sensuale elegante e misteriosa. Gonne al ginocchio, pantaloni a zampa o skinny mettono in risalto stringato con inserti in pelliccia e pitone oppure stivali altissimi in pelle, cavallino o coccodrillo nappato.
Troviamo essenzialità sia nelle forme sia nei colori con una palette che propone rosso, bianco e nero con qualche eccezione per il cammello. Lo stile acquista anche un mood rock e biker grintoso e audace da pellami con inserti in borchie e lacci e gonne voluminose sormontate da bustier ipersexy. Inoltre per festeggiare il centenario, il brand propone la figura del levriero sottoforma di item monogramma stampato su bauletti e shopping e un nuovo tema "I love.." dedicato alle capitali mondiali della moda.
What do you think?



Sabrina T.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...